Carenza di autisti e organizzazione delle spedizioni: la Sardegna finanzia le patenti per i nuovi autisti ed Eurosoftware offre un software gestione trasporti integrato. I problemi di settore dei trasporti si risolvono affrontandoli da tanti punti di vista diversi. Per la mancanza di autisti, la Regione sarda stanzia un milione di euro per le patenti C e CQC, D e CQC ed E. Una misura sperimentale straordinaria il cui importo massimo per ciascun intervento è di € 3.500. Come spesso accade per gli avvenimenti isolani, se la notizia è stata amplificata dalla stampa regionale, nel continente è passata sotto silenzio. Neanche come esempio di best practice applicabile in altri territori che soffrono della scarsità di autisti disponibili per il trasporto merci. I problemi relativi alle risorse umane si accompagnano a quelli di carattere tecnologico. Con la necessità di rinnovamento dei software per spedizioni e trasporti in grado di offrire una maggiore competitività.

Sul fronte delle imprese Eurosoftware implementa il software gestioni trasporti

Sempre più adottato da importanti realtà delle spedizioni, Eurosoftware Courier è il software per la distribuzione e logistica che cresce ogni giorno. La ricerca di soluzioni per i singoli clienti, infatti, consente lo sviluppo di nuove funzionalità efficaci per esigenze comuni. Quello che si chiede a un software di gestione trasporti è innanzi tutto l’integrazione con i corrieri nazionali e internazionali. Poi, facilità d’uso, grafica intuitiva, organizzazione delle procedure di inserimento delle spedizioni e di generazione dei documenti. Tutte qualità che la Suite Eurosoftware Courier vanta grazie a una vasta gamma di esigenze soddisfatte per clienti diversi e fidelizzati da anni.

Questi sono solo alcuni aspetti di un prodotto servizio da conoscere e valutare meglio. Clicca su

per avere la tua consulenza e una demo gratuite.

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato. Per maggiori informazioni consulta la nostra Privacy Policy.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

Condividi questo articolo