VOUCHER DIGITALE PER LA TUA IMPRESA: nuova scadenza! - Eurosoftware

Prova

28
Apr

VOUCHER DIGITALE PER LA TUA IMPRESA: nuova scadenza!

Eurosoftware ti propone una fantastica opportunità:

il Bando Voucher Digitali Impresa 4.0 (link al bando) ti permette di avere fino a 10.000 euro di contributi in Voucher Digitali Impresa 4.0 per l’acquisto di nuove tecnologie digitali, in particolare per soluzioni tecnologiche digitali di filiera finalizzate all’ottimizzazione della gestione della supply chain, software, piattaforme e applicazioni digitali per la gestione e il coordinamento della logistica con elevate caratteristiche di integrazione delle attività di servizio.

Scopriamo insieme i dettagli. La Camera di Commercio di Roma promuove, tramite il progetto “Punto Impresa Digitale” (PID), la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese (MPMI), di tutti i settori economici.

 

CHI PUO’ USUFRUIRE DEL BANDO?

Le microimprese, le piccole imprese e le medie imprese aventi sede legale e/o unità locali – almeno al momento della liquidazione – nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Roma.

Le imprese devono essere attive, in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese e con il pagamento del diritto annuale.

COME FARE DOMANDA

Le richieste devono essere trasmesse solo in modalità telematica, con firma digitale, attraverso lo sportello on line “Contributi alle imprese”, all’interno del sistema Webtelemaco di Infocamere – Servizi e-gov http://webtelemaco.infocamere.it .

Avete tempo fino alle ore 21:00 del giorno 31 maggio 2019.

Non perdete questa occasione!

RICHIEDI UNA CONSULENZA

Sei interessato al voucher ma non sai nemmeno da dove cominciare per presentare la domanda? Non preoccuparti, contattaci e ti potremo fornire il supporto di professionisti esperti di Finanza Agevolata.

Ti potrebbe interessare anche
Virgin Galactic: arriva il turismo spaziale
25° GLOBAL SUMMIT LOGISTICS & SUPPLY CHAIN
Logistica trampolino per l’e-commerce, Nexive: ”Rafforzare l’ultimo miglio”
Dalla Cina all’Europa: il TIR conclude efficacemente la consegna merci