Tesla per le auto della Polizia - Eurosoftware

Prova

04
Mar

Tesla per le auto della Polizia

La polizia della California sceglie Tesla per trasformare Fremont in una città più green

Obiettivo: risparmiare e ridurre le emissioni

Considerazione generale. Il futuro del mercato delle automobili è elettrico.

I numeri parlano chiaro anche perché, sempre più case automobilistiche stanno realizzando prototipi di auto elettriche e anzi, a dirla tutta non solo auto.

Tornando a noi, in California, Fremont per la precisione, il Dipartimento di Polizia, ha acquistato una Tesla Model S del 2014 per valutare una sostituzione in blocco, in base alla riduzione delle emissioni. Dal comunicato della polizia si parla di un programma in grado di eliminare il 10 percento di tutte le emissioni.

C’è da dire che Tesla gioca in casa. Non a caso, a Fremont, c’è la sede di una delle fabbriche Tesla e insomma, il gioco dovrebbe essere anche più facile.
Partendo dalle caratteristiche tecniche dell’auto, capiamo che il ciclo di vita medio di un veicolo dedicato a queste funzioni è di 5 anni. Un costo iniziale sicuramente alto, ma a fronte di un risparmio di carburante e manutenzione notevole, il gioco potrebbe valere la candela.

Fremont non è pioniera in questo settore perché anche Basilea, in Svizzera, ha incorporato sette modelli di SUV alla sua flotta già a dicembre.

Insomma, dovremo attaccarci alla spina.

Ti potrebbe interessare anche
VOUCHER DIGITALE PER LA TUA IMPRESA: nuova scadenza!
Virgin Galactic: arriva il turismo spaziale
25° GLOBAL SUMMIT LOGISTICS & SUPPLY CHAIN
Logistica trampolino per l’e-commerce, Nexive: ”Rafforzare l’ultimo miglio”