fbpx
Numero Verde: 800 484 300|info@eurosw.it

coronavirus

Le aziende Big Tech puntano sulla logistica

2020-12-21T17:12:35+01:00

Le cinque più grandi aziende tecnologiche statunitensi spendono nel complesso circa 90 miliardi di dollari all’anno per realizzare magazzini e data center, il doppio rispetto al 2015. Le strategie di aziende come Amazon, Google e Uber, nella corsa al primato nella logistica.

Le aziende Big Tech puntano sulla logistica2020-12-21T17:12:35+01:00

L’Italia si organizza per la logistica del vaccino

2020-12-21T16:41:33+01:00

Dopo la decisione di affidare al Commissario per l’Emergenza, Domenico Arcuri, la logistica per la distribuzione in Italia dei vaccini contro la Covid-19, il 14 novembre 2020 sono apparse le prime informazioni su come sarà organizzato lo stoccaggio e il trasporto in Italia

L’Italia si organizza per la logistica del vaccino2020-12-21T16:41:33+01:00

Magazzini Efficienti: la forte spinta della digitalizzazione

2020-12-21T16:38:28+01:00

Le nuove tecnologie entrano a pieno titolo nel modo della supply chain, dentro e fuori dal magazzino, senza soluzione di continuità. La diffusione massiva di Internet of Things consente una logistica iperconnessa che promette, e a ragione, alti livelli di efficienza sotto ogni fronte.

Magazzini Efficienti: la forte spinta della digitalizzazione2020-12-21T16:38:28+01:00

Quando la flessibilità coincide con la supply chain, nuovi strumenti per il polo logistico Zalando

2020-11-20T17:01:20+01:00

Sensibilizzare le grandi realtà logistiche – e non – e la supply chain logistica verso la flessibilità lavorativa per i propri dipendenti è una delle varie battaglie che le associazioni e i sindacati continuano a portare avanti nel corso degli anni

Quando la flessibilità coincide con la supply chain, nuovi strumenti per il polo logistico Zalando2020-11-20T17:01:20+01:00

La sfida dello Smartworking

2020-11-20T16:40:02+01:00

Prima dell’arrivo della pandemia, il cosiddetto “smart working” era poco utilizzato in Italia, valeva solo per poche categorie professionali ed era visto con più di una riserva da direttori del personale e manager: l’arrivo del lockdown ha costretto, spesso con difficoltà, a farci i conti e potrebbe aver modificato per sempre il modo in cui lavoriamo e in cui intendiamo il lavoro.

La sfida dello Smartworking2020-11-20T16:40:02+01:00
Torna in cima