Un prompt approfondito per aiutare le imprese in una scelta impegnativa

Se sei alla ricerca del miglior software di spedizioni e trasporti, o sei hai solo l’idea d’impostare tale ricerca, l’Intelligenza Artificiale può esserti d’aiuto. Abbiamo interpellato per questo Gemini (già Google Bard): un chatbot di intelligenza artificiale generativa con apprendimento automatico sviluppato da Google. Gli abbiamo chiesto di scrivere le venti principali domande che un imprenditore del settore deve fare per valutare l’acquisto di un nuovo software. Abbiamo specificato che potevano essere: generiche, tecniche, economiche e di potenziale sviluppo del business. Le risposte ci hanno piacevolmente sorpreso in ragione della rispondenza di Courier Suite alle richieste che il mercato può presentarci. Anche per noi si è trattato di un test sulla nostra capacità di espressione rapida, sintetica ed efficace.

Venti domande per valutare un nuovo software di spedizioni e trasporti

Le domande a carattere generale

1. Quali sono le mie esigenze specifiche di spedizione e logistica?
2. Il software è in grado di gestire la complessità delle mie operazioni?
3. È facile da usare e da integrare con i miei sistemi esistenti?
4. Quali sono i costi di licenza, implementazione e manutenzione?
5. Il software ha un team di supporto affidabile e competente?

Risposte. 1) Come Eurosoftware Italia forniamo una consulenza gratuita e senza impegno per aiutare a definire questo aspetto fondamentale. 2) SÌ, Courier Suite ha una vasta serie di moduli per tante funzionalità integrate. 3) SÌ, ha un’interfaccia intuitiva e un’architettura modulare e scalabile, adatta per il cloud (in configurazione totale o ibrida). 4) I costi sono ben chiari e variano in funzione della configurazione singola per le esigenze di ogni impresa. 5) SÌ, l’Ufficio tecnico fornisce ogni tipo di formazione, assistenza, aggiornamenti, manutenzione. Fino a svolgere su richiesta funzioni di IT Manager in outsourcing per i clienti dei nostri clienti.

Le questioni a carattere tecnico

6. Quali tecnologie utilizza il software?
7. Il software è compatibile con i miei dispositivi e sistemi operativi?
8. Quali sono le opzioni di personalizzazione e configurazione?
9. Il software offre funzionalità di reporting e analisi avanzate?
10. Come vengono gestite la sicurezza e la conformità dei dati?

Risposte. 6) Courier è sviluppato in ambiente Microsoft (per la piattaforma SQL e l’integrazione con Office). 7) La compatibilità va sempre verificata nella singola fattispecie concreta ma Courier può importare ed esportare dati integrando anche sistemi operativi eterogenei. Ma di questo occorre parlare caso per caso. 8) Come sopra, si deve vedere il singolo contesto, ma assicuriamo che è un argomento che genera sempre belle sorprese! 9) SÌ, report precisi e statistiche periodiche per le migliori decisioni data driven. 10) L’installazione in cloud, in configurazione totale o ibrida (con server in cloud e database in locale), assicura tutti i vantaggi tipici del cloud, con backup automatici, protezione dati, GDPR ecc.

Vediamo gli argomenti importanti di carattere economico

11. In che modo il software può aiutarmi a ridurre i costi?
12. Quali sono i potenziali ritorni sull’investimento (ROI)?
13. Esistono opzioni di pagamento flessibili?
14. Quali sono i costi di addestramento e supporto?
15. Come posso giustificare l’investimento di fronte alla direzione?

Risposte. 11) Ottimizzando tutte le procedure, consentendo importazioni/esportazioni dati anche massive, abbattendo gli errori umani. Ad esempio, non c’è un limite di numero alle spedizioni che si possono fare. E tanto altro… 12) Sono apprezzabili già in breve tempo, in caso di rateizzazioni anche ben prima di terminarle. 13) Assolutamente Sì! Con proposte economiche integrabili a soluzioni finanziarie personalizzate e/o alla “finanza agevolata”. 14) La prima formazione iniziale è compresa nell’acquisto, il supporto è offerto in modalità chiare con aperture di ticket. 15) Con tutti gli argomenti delle altre diciannove risposte, più la nostra disponibilità a ogni approfondimento e consulenza senza impegno.

Il software di spedizioni e trasporti nello sviluppo del business:

16. In che modo il software può aiutarmi a migliorare la mia efficienza operativa?
17. Quali nuove opportunità di business posso abilitare con il software?
18. Il software è in linea con la mia strategia aziendale a lungo termine?
19. Come posso sfruttare i dati e le analisi del software per prendere decisioni migliori?
20. In che modo il software può aiutarmi a migliorare la soddisfazione dei clienti?

Risposte. 16) Principalmente con risparmio di tempi, risorse riallocabili, integrazione di numerose funzioni in tutto il ciclo di vita della spedizione. 17) Courier Suite cura i clienti dei suoi clienti offrendo: tracking online, esiti di consegna, spedizioni online, gestione dei contrassegni, gestione corretta dei pallet EPAL se utilizzati e tante altre funzioni che possono attirare nuovi clienti. Consente anche la trasformazione o la coesistenza dell’attività di distribuzione con quella di brokeraggio. 18) SÌ, ma vorremmo illustrartelo di persona. 19) Integrando nella Suite Courier Microsoft Power BI. 20) Offrendo loro un servizio professionale con numerosi aspetti di cura del cliente che fanno la differenza in un mercato altamente competitivo.

Per approfondire i vantaggi che puoi avere con COURIER SUITE

contattaci ai numeri

02 67165636 – 06 82002394

o

anticipa il tuo messaggio

Condividi questo articolo

A cura del Marketing & Comunicazione di Eurosoftware Italia