Per le professioni e le competenze relative a trasporti e logistica si stima un trend in crescita addirittura fino al 2030.

È questo il principale risultato emerso dalla Ricerca sui trend occupazionali nel settore logistica realizzata da ManpowerGroup, multinazionale esperta in innovative workforce solutions, in sinergia con EY e Pearson.

L’analisi si basa su tecniche di intelligenza artificiale ed è finalizzata a sviluppare un modello predittivo della domanda di profili professionali e competenze in Italia nei prossimi 10 anni. Le professioni e le competenze del settore logistica e trasporti, dunque, cresceranno. Ma come mai?

Logistica: le ragioni del trend occupazionale in crescita

Con l’avvento della pandemia molte aziende hanno deciso di aumentare la presenza online per sostituire i canali tradizionali di vendita. Le spedizioni generate dall’e-commerce, dunque, sono aumentate del +103% durante il lockdown e del 68,5% nel post lockdown. A dimostrazione che il trend non intende interrompersi. La logistica è tornata così al centro delle strategie aziendali, evidenziando una particolare attenzione verso l’innovazione. Anche con la creazione di nuove soluzioni software logistica e trasporti e l’ingresso sul mercato di nuovi attori.

Logistica: quali saranno le figure più richieste nei prossimi 10 anni?

Secondo la ricerca, le figure più richieste saranno i team leader-responsabili del magazzino, con una crescita del +3%, gli autisti con patenti, con un +2,6%, gli spedizionieri con un +2%, gli addetti alla logistica e al magazzino, con un 1,5%.

Dalle risorse umane allo sviluppo di software logistica e trasporti sempre più efficaci.

“In un contesto di mercato in rapida trasformazione a causa della pandemia, il settore della logistica ha mostrato ancora una volta la sua resilienza e capacità di adattamento. All’insegna dell’innovazione e della tecnologia – ha dichiarato Anna Gionfriddo, Manpower Brand Italy Director. In questo scenario si inseriscono le previsioni occupazionali in aumento nei prossimi 10 anni. Secondo i dati della Ricerca la domanda di responsabili di magazzino, autisti, spedizionieri e addetti alla logistica, è destinata a crescere in misura maggiore. E saranno proprio le soft skill ad essere sempre più richieste in futuro. Oggi Manpower Group ha oltre 500 posizioni aperte nella logistica in tutta Italia”.

Dalle risorse umane l’attenzione si sposta sulla necessità di software di trasporti e logistica al passo con i tempi. Eurosoftware Courier velocizza e semplifica tutte le operazioni grazie a un’interfaccia estremamente intuitivo e di facile utilizzo.

Condividi questo articolo