Investi a fondo perduto nell'innovazione con i Voucher del MiSE - Eurosoftware

Prova

16
Gen

Investi a fondo perduto nell’innovazione con i Voucher del MiSE

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha lanciato una misura agevolativa finalizzata alla digitalizzazione rivolta a Piccole e Medie Imprese, sotto forma di un contributo a fondo perduto pari al 50% degli investimenti previsti, fino ad un massimo di 10.000€ di contributo.

Sono ammissibili al finanziamento investimenti in hardware, software e servizi che abbiano l’obiettivo di:

a) migliorare l’efficienza aziendale:  hardware, software e servizi di consulenza specialistica strettamente finalizzati alla digitalizzazione dei processi aziendali

b) modernizzare l’organizzazione del lavoro, tale da favorire l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità, tra cui il telelavoro: hardware, software e servizi di consulenza specialistica strettamente finalizzati alla modernizzazione dell’organizzazione del lavoro

c) sviluppare soluzioni e-commerce: hardware, software, inclusi software specifici per la gestione delle transazioni on-line e per i sistemi di sicurezza della connessione di rete, e servizi di consulenza specialistica

d) implementare connettività a banda larga e ultralarga: spese di attivazione del servizio sostenute una tantum, con esclusivo riferimento ai costi di realizzazione delle opere infrastrutturali e tecniche, quali lavori di fornitura, posa, attestazione, collaudo dei cavi, e ai costi di dotazione e installazione degli apparati necessari alla connettività a banda larga e ultralarga (correlate alle attività di cui sopra a) b) c);

e) collegamento a rete internet mediante la tecnologia satellitare, attraverso l’acquisto e l’attivazione di decoder e parabole, nelle aree dove le condizioni geomorfologiche non consentano l’accesso a soluzioni adeguate attraverso le reti terrestri o laddove gli interventi infrastrutturali risultino scarsamente sostenibili economicamente o non realizzabili: acquisto e attivazione di decoder e parabole per il collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare (correlate alle attività di cui sopra a) b) c);

f) acquisire formazione qualificata, nel campo ICT, del personale delle suddette piccole e medie imprese: spese per la partecipazione a corsi e per l’acquisizione di servizi di formazione qualificata, purché attinenti fabbisogni formativi strettamente correlati agli ambiti di attività di cui alle lettere a), b), c), d) ed e)-

Tutte le spese dovranno essere sostenute dopo l’assegnazione del voucher ed entro 6 mesi da tale data.

Come presentare le domande

Le domande potranno essere presentate tramite la procedura informatica disponibile nella sezione dedicata ai Voucher sul sito del MISE, a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018.

Dal 15 gennaio è già possibile accedere alla procedura informatica, ma per l’invio definitivo della domanda bisognerà attendere il 30 gennaio.

Nel caso di superamento delle risorse disponibili pari a 100 milioni di euro), il Ministero procederà ad una riduzione proporzionale del voucher concedibile.

Posso usare il voucher per acquistare le soluzioni Eurosoftware?

Assolutamente sì!

Il Voucher finanzia anche l’acquisto delle licenze software. È un’occasione importante per investire nell’innovazione dei processi e nel miglioramento dell’efficienza aziendale, dal momento che la maggior parte dei contributi offerti in passato finanziavano solamente gli investimenti in immobilizzazioni materiali, tagliando fuori gli investimenti in software.

Le soluzioni Eurosoftware come Courier, Logistic o Sector, rappresentano a tutti gli effetti uno strumento di miglioramento dell’efficienza e possono senza dubbio beneficiare dell’agevolazione del Ministero.

Per saperne di più sul Voucher per la Digitalizzazione, contattaci. Se vorrai acquistare una delle nostre soluzioni beneficiando del Voucher ti forniremo anche un supporto consulenziale per la corretta presentazione della richiesta, grazie al supporto di professionisti esperti del settore.

You may also like
FATTURAZIONE ELETTRONICA: Un quadro generale
GDPR: cosa c’è da sapere per essere in regola
Stai al passo con la tecnologia e… con le spedizioni
Comunica gli esiti delle tue spedizioni con un click