A cura del Marketing & Comunicazione di Eurosoftware Italia

Due parole sulla supply chain per capire il ruolo di Eurosoftware Courier

La questione di come gestire le spedizioni, dal fornitore al cliente,  è l’essenza stessa della supply chain. Possiamo descrivere questa come un processo complesso divisibile in tre grandi fasi principali: approvvigionamento, produzione e distribuzione. Un ampio contesto in cui si fa sempre più strada l’IOT, l’automazione data dall’Internet of Things: oggetti (strutture, macchine, prodotti) che dialogano tra loro. A livello di IIOT (Industrial IOT), una ricerca americana commissionata da Ivanti e condotta da VDC Research ha coinvolto oltre 200 importanti decision maker. Temi principali: l’utilizzo dell’IIOT come sviluppo di nuovi modelli di business e implementazione della customer satisfaction.

L’accesso in tempo reale alle informazioni sulle spedizioni, punto di forza di Courier

Commentando i risultati della ricerca Marco Mozzi, Exm Sales Specialist per l’Area Mediterranea di Ivanti, ha focalizzato l’importanza delle spedizioni. “Oggi le organizzazioni di qualsiasi industria verticale hanno bisogno di accedere in tempo reale alle informazioni sullo stato delle loro spedizioni e loro localizzazione”. Dichiara il manager di Ivanti, aggiungendo: “C’è da considerare che l’IIOT contribuirà ad accelerare la trasformazione digitale della supply chain. Migliorando fra l’altro il monitoraggio delle risorse da remoto. Investire in questa direzione potrebbe influenzare direttamente la continuità del business di molte aziende italiane”. Le informazioni in real time appena citate sono uno degli asset strategici del gestionale trasporti e spedizioni Courier.

Tracking online ed Esiti online, moduli che valorizzano il ruolo di Courier nella supply chain

Tracking Online di Euroftware Courier è il modulo web che permette al cliente di sapere dov’è, in ogni momento, la sua spedizione. Controllando ogni fase del trasporto anche in mobilità, con smartphone o tablet. Questo modulo offre anche la possibilità per il destinatario di svolgere una ricerca ridotta senza log. Esiti online invece consente al vettore di comunicare immediatamente online come sono andate le consegne, compresa la firma del destinatario. Non si attende più l’arrivo del borderò cartaceo con il rientro in sede del mezzo. Adesso ogni vettore, corrispondente o padroncino accede a un’area riservata del gestionale per disporre dei dati. Si gestiscono anche le mancate consegne selezionando la motivazione e rendendo i dati disponibili ai clienti con il citato Tracking Online. Per questi e molti altri motivi, alla domanda su “come gestire le spedizioni” Courier risponde da software strategico e system integrator aziendale in ottica di supply chain.
Per conoscere tutti i vantaggi di questo gestionale, clicca ora su

CONTATTACI

Condividi questo articolo