Prova

01
Dic

Smart&Start: altri 200 milioni di incentivi statali.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha rinnovato il proprio programma di incentivi Smart&Start, che prevede contributi economici per la nascita e i primi 4 anni di vita delle piccole imprese che propongono modelli di business innovativi.

Il programma di incentivi statali, già attivo in altra forma da Settembre 2013, come si legge sulla Gazzetta Ufficiale, ha in dotazione circa 200 milioni di euro: a breve sarà diramato un comunicato che specificherà le modalità per l’accesso alle agevolazioni e la data in cui si potranno presentare le richieste di finanziamento.

A poter usufruire dei su detti incentivi saranno le start up innovative, costituite da non più di 4 anni. L’importo massimo finanziabile sarà di 1,5 milioni di euro: quello concesso dallo Stato sarà un finanziamento a tasso zero, che potrà arrivare al 70% dell’investimento totale e andrà restituito in 10 anni.