Prova

23
Feb

Fattura elettronica: PMI e professionisti.

Il 2015 è l’anno in cui verranno compiuti tutti gli step utili alla completa attuazione della digitalizzazione delle fatture.

La fattura elettronica verrà resa effettiva, infatti, non solo a livello normativo, ma anche a livello attuativo. La prima svolta in arrivo a marzo: entro il 31, infatti, l’obbligo d’utilizzo della fattura elettronica sarà esteso anche a tutte le pubbliche amministrazioni locali. Per restare sempre sul piano normativo, saranno previste semplificazioni fiscali a vantaggio di chi utilizza la fattura digitale. 

Ma, come anticipato, non si tratterà solo di questo. 

Nel 2015 si lavorerà anche per guidare verso la fattura elettronica quei soggetti che finora ne sono rimasti fuori: PMI e professionisti.

PMI e professionisti sono quelli più restii a questo tipo di operazione, soprattutto perché il progresso tecnologico è visto come costo, e non come investimento.

Questo tipo di valutazione, però, è un grosso errore: l’Agenzia per l’Italia Digitale, infatti, nei prossimi mesi divulgherà documentazione utile alla comprensione dei vantaggi che questo tipo di processo porterà alle aziende.

Sarà nostra premura, divulgare e informarvi: la tecnologia sta dalla parte delle imprese.